Mercoledì, Novembre 22, 2017
La Calabria Conosci la Calabria ?

Calabria ... la conosci veramente?

bottoni-calabria-07

doveluoghiclimaattivitacucinacultura


"Calabria! Questo nome così armonioso, ha in sé qualcosa di romantico. Nessun'altra regione racchiude la promessa di tante sorprendenti bellezze…" (E. Lear)

La Calabria è una terra magica, capace di sorprendere con i suoi forti contrasti, le sue anomalie ambientali e paesaggistiche, con le sue varie nature, con le sue molteplici culture e con la sua storia antichissima. Una regione dalle mille sfaccettature: solare nei tratti bagnati dai due mari, ombrosa sulle alte montagne; ma sempre imprevedibile, incantevole e armoniosamente irruenta, sempre pronta a stupire chiunque abbia voglia di scoprirla.

dovesitrova


La Calabria rappresenta la parte più a sud di tutta l’europa continentale e si allunga fra il mare Tirreno ed il mare Jonio, nel cuore del mediterraneo, affacciandosi verso la Sicilia da cui è separata dal mare del canale di sicilia.

Geograficamente la Calabria possiede una relativa propria individualità distinta da tutte le altre regioni d’italia, dovuta alla sua relativa posizione periferica, ed alla sua particolare conformazione e struttura morfologica.

In nessuna parte d’ Italia, e sicuramente d’europa, infatti si può trovare in uno spazio di soli 30 km una tale varietà di climi e paesaggi (marini e montani) dati dalla presenza di due mari tanto diversi e tanto vicini tra loro, con i loro microclimi divisi solo una catena montuosa (la Sila e l'Aspromonte) che con i suoi 2300 mt s.l.m. ha proprio il clima montano.

La natura in Calabria è stata generosa con immensi boschi, stupendi altipiani, famosi parchi - Pollino, Sila e Aspromonte - e bellissime aree protette.

Questo paesaggio eterogeneo consente più “turismi”; l’istituzione dei tre parchi ha incentivato il turismo naturalistico praticabile in tutti i periodi dell’anno. La particolare collocazione dei parchi, a ridosso delle coste, permette inoltre di raggiungere facilmente il mare, consentendo così di costruire una vacanza diversificata.
cartina-impaginata

iluoghi 

IL MARE  " la parte più limpida e cristallina del mediterraneo "

Non esiste cosa più avvincente che lasciarsi guidare alla scoperta delle multiformi rarità che la natura calabrese offre. Dalle forme eterogenee e con una sorprendente varietà paesaggistica. Il visitatore che oggi volesse cogliere il tratto più originale e distintivo del suo paesaggio dovrebbe cercarlo nell’incanto dei suoi mari e nell’asprezza selvaggia dei suoi monti. 

La Calabria, regione di mare profondamente immersa nel Mediterraneo, da sola possiede quasi 1/5 dell'intero patrimonio costiero dell'Italia (715,7 km dei  circa 3800 totali italiani!) diversificato fra scogliere e spiagge di sabbia piatte e infinite, oppure di sassi, piccole e scoscese.

Per questa ragione hanno vissuto e vivono di mare l’economia, la cultura, la storia, il folclore di questa regione dai mille colori e dai mille profumi. Non a caso ogni tratto di costa, a seconda della vegetazione che sta alle spalle, dei tramonti e delle albe, viene definita con un colore: la Costa Viola, la Costa dei Gelsomini, le Sabbie Bianche di Tropea e le Sabbie Rosse di Crotone. 

 

mare-submare-calabria-mirusmare-calabria-mirus-9mare-calabria-mirus-8mare-calabria-mirus-7mare-calabria-mirus-6mare-calabria-mirus-5mare-calabria-mirus-4mare-calabria-mirus-3mare-calabria-mirus-29mare-calabria-mirus-28mare-calabria-mirus-27mare-calabria-mirus-26mare-calabria-mirus-25mare-calabria-mirus-24mare-calabria-mirus-23mare-calabria-mirus-22mare-calabria-mirus-21mare-calabria-mirus-20mare-calabria-mirus-2mare-calabria-mirus-19mare-calabria-mirus-18mare-calabria-mirus-17mare-calabria-mirus-16mare-calabria-mirus-15mare-calabria-mirus-14mare-calabria-mirus-13mare-calabria-mirus-12mare-calabria-mirus-11mare-calabria-mirus-10foto-le-castellacalabria-mare-9calabria-mare-8calabria-mare-7calabria-mare-4calabria-mare-26calabria-mare-25calabria-mare-24calabria-mare-23calabria-mare-22calabria-mare-18calabria-mare-17calabria-mare-16calabria-mare-15calabria-mare-12calabria-mare-11calabria-mare-10_MG_6889

 

LA MONTAGNA "l'aria piu pulita d'europa "

 

La Calabria, più ancora che una regione di spiagge e di mari è, paradossalmente una terra di montagne. Montagne isolate ed isolatrici, diverse le une dalle altre, che danno vita a paesaggi che sono veri capolavori di architettura naturale.

Le montagne calabresi costituiscono un’ immensa distesa e varietà di foreste incantate, boschi maestosi di faggi, pini e abeti, torrenti impetuosi, fragorose cascate,  canyon inaccessibili, enormi pareti rocciose, limpidi laghi e tre tra i più bei e grandi parchi naturalistici italiani :

ll Parco del Pollino, il Parco dell'Aspromonte e il Parco della Sila, popolati da animali selvatici che sembrano emergere dalle favole: il Lupo, la Lontra, l’Aquila Reale, il Capriolo. 

Le due grandi catene montuose della Calabria sono:

La Sila un altopiano situato nella zona settentrionale della regione che si estende per 150.000 ettari (il più grande d'Europa!) attraverso le province di Catanzaro, Crotone e Cosenza.

L'Aspromonte un massiccio montuoso, selvaggio e spettacolare, facente parte del complesso denominato Alpi meridionali o Alpi calabresi.

Secondo recenti studi condotti dal Ricercatore Stefano Montanari, direttore del Laboratorio Nano-diagnostics di Modena, in Sila si respira l'aria più pulita d'Europa! [fonte WIKIPEDIA]

 

 

monti-montagna-calabriamonti-montagna-calabria-9monti-montagna-calabria-8monti-montagna-calabria-7monti-montagna-calabria-6monti-montagna-calabria-5monti-montagna-calabria-4monti-montagna-calabria-3monti-montagna-calabria-24monti-montagna-calabria-23monti-montagna-calabria-22monti-montagna-calabria-21monti-montagna-calabria-20monti-montagna-calabria-2monti-montagna-calabria-19monti-montagna-calabria-18monti-montagna-calabria-17monti-montagna-calabria-16monti-montagna-calabria-15monti-montagna-calabria-14monti-montagna-calabria-13monti-montagna-calabria-12monti-montagna-calabria-11monti-montagna-calabria-10calabria-montagna-6calabria-montagna-5calabria-montagna-4calabria-montagna-3calabria-montagna-27calabria-montagna-26calabria-montagna-25calabria-montagna-23calabria-montagna-22calabria-montagna-21calabria-montagna-19calabria-montagna-18calabria-montagna-17calabria-montagna-16calabria-montagna-15calabria-montagna-14calabria-montagna-13calabria-montagna-12calabria-montagna-11calabria-montagna-10

clima-e-vegetazione

mareIl clima è fortemente influenzato dai mari che la circondano quasi da ogni lato e che costituiscono un benefico serbatoio di calore e di umidità.

Determinano infatti, nell'ambito della zona temperata, un clima particolare detto ""clima temperato subtropicale": Le temperature in genere lungo le coste non scendono mai sotto i 10 gradi in inverno e non salgono mai sopra i 30 °C in estate, con punte di 35 °C nel mese di agosto. Quindi la presenza di catene montuose fa si che anche durante i periodi piu caldi il clima sia particolamentee confortevole.


montagnaLungo gli Appennini e nelle zone interne, dal Pollino,alla Sila fino all'Aspromonte, il clima è invece montano appenninico con inverni nevosi e con l'estate tiepida.lLe differenti condizioni climatiche della regione favoriscono anche una diversa vegetazione da zona a zona.

Dal livello del mare fino ai 600 metri (piano mediterraneo) predomina la macchia mediterranea con ulivi, lecci e altre piante tipiche del clima mediterraneo.

Dai 700 metri fino ai 1000 metri (piano della bassa montagna appenninica), invece, cresce una vegetazione di transizione: castagni e altre querce hanno la loro dominanza.

Dai 1000 metri in su (piano montano) dominano le specie tipiche del vero clima di montagna, composte da faggio, abete bianco, dai pini e dai larici.

clima-e-vegetazione-grafico


leattivita

Chiunque decida di visitare la Calabria deve mettere in atto un piccolo accorgimento: disporsi con l’animo alla sorpresa, arrivare con occhi liberi, pronti ad apprezzare immagini meravigliose ed inedite.

 

Essere pronti ad ammirare le cinque perle del Sud: la magica Reggio Calabria, con i suoi profumi aspri ed inebrianti; la chimerica Vivo Valentia, con le sue incantevoli atmosfere remote; la straordinaria Crotone, culla della sacralità e della Magna Grecia; l’affascinante Cosenza, ammaliatrice ed incantatrice come una sirena; ed infine l’imponente Catanzaro, meravigliosamente accattivante e pronta ad attrarre con la sua bellezza.

Gioielli preziosi da conoscere in lungo e in largo, con le mille sfaccettature, i mille colori che impreziosiscono ininterrottamente un regione dai tanti volti e dalle misteriose virtù.

 

Sport Benessere & Spa

Belle le passeggiate naturalistiche costeggiando laghi e percorsi d'acqua in completo abbandono al vedere e scoprire meraviglie e luoghi difficili da trovare altrove;

Ricca la montagna,  d'inverno abbondanti nevicate sulle pendici della sila o sulle più alte vette dell'aspromonte, consentono di trascorrere soggiorni dedicati agli sport invernali; in autunno e' bello immergersi nella natura più selvaggia, tra castagne, frutti i bosco e funghi che nel periodo autunnale ne fanno una tappa fissa per molti appassionati.

In ogni stagione tante ed attrezzate le strutture per attivita' all'aria aperta, dall'equitazione al trekking, dal parapendio alle arrampicate.

La naturale incantevolezza e l'abbondanza delle sue coste  consentono di praticare tutte le attivita' che con il mare si trasformano in esperienze uniche!

Ricchi i mari  per gli appassionati di pesca, singolare esperienza le giornate a bordo di piccoli pescherecci per la pesca turismo visitando le moltissime "calette" nascoste al turismo di massa; svago completo con tutti gli sport acquatici;

Le diversita' dei fondali riescono ad entusiasmare esploratori subacquei più esperti; molto diffusa l'attivita' di diving, tanti i divingcenter sparsi su tutto il territorio che vi guideranno alla scoperta dei fondali calabresi;

All'insegna del benessere e relax la Calabria vi propone le migliori strutture...dove trascorrendo piacevoli giornate tra mare  e montagna potete dedicarvi anche al vostro corpo

Queste sono solo alcune tra le piu famose terme della regione:

http://www.termeluigiane.it

http://www.termesibarite.it

http://www.termedispezzano.it

http://www.termecaronte.it

http://www.grandhotelgalatroterme.it

 

attivita

 

Tantissime sono le possibilità di praticare sport in calabria.

Equitazione:

 

attivita

Sub, snorking

attivita

Golf

attivita

Trekking

attivita

Sci

attivita

Surf

attivita

Fonte: http://www.tourcalabria.it/attivita


 

lacucina

La gastronomia della Calabria è un affascinante  combinazione e incontro di aromi, sapori e colori. Paste rigorosamente fatte in casa, sughi prelibati con carne di manzo, vitello, maiale e  agnello, cotti con maestria e cura in un passato di pomodoro prodotto in loco e conservato in olio d’oliva profumato e purissimo. Se tutto poi è accompagnato dal vivace sapore di un buon peperoncino piccante, il risultato è straordinario.

Non manca nelle tavole calabresi il nobilissimo e profumatissimo fungo porcino, che trova la sua collocazione in una cucina densa di ricette la cui povertà è solo apparente e finisce sempre per esaltare i sapori. E poi ancora le innumerevoli verdure  preparate come contorno o trasformate in conserve sott’olio.

Il pesce ha invece un ruolo di primo piano nella cucina calabrese; i mille modi di gustarlo, le fritture, le zuppe, gli intingoli e i vari tipi di involtini cotti al forno, sono piatti da non perdere.

La Calabria è inoltre  la patria di famosi formaggi e insaccati; provole, pecorini, salsicce, soppressate e capicolli sono vere piaceri gastronomici, esportati in tutta Italia e nel mondo.

Ed infine un lunghissimo elenco di dolci tipici della regione: torroni al miele, mostaccioli, pitte, nepitelle, pastiere e cozzùpe, vere delizie per il palato.

 

La Calabria  conserva gelosamente il gusto di questi sapori e odori, altrove da tempo dimenticati…. 

Di seguito alcune immagini dei piatti e dei prodotti tipici calabresi, non ci resta che aspettarvi per augurarvi BUON APPETITO! 

P.s. le ricette sono segretissime!!!

 

zuppa_cozzevongoletonno alla regginatardillitagliatelle ai funghisusumellestocco alla regginaspaghetti_scogliosoppressatasoffritto alla catanzareseseppie alla piastrascilatellescampi-alla-piastrasalumi-calabresipolpette-stoccafissopolpette di ricottapitta-mpagliatapitta salatapesto alla calabresepenne-arrabbiatapatate e pipipasta-e-fagiolapasta tipicapasta n'caciatapasta ala tiananduja2morzellomelanzane ripienemammolamaccheroni tricoloremacch al raguinvoltini di spada alla stilloinsalata calabresegamberi alla morenofrittura di suricifrittelle alla cosentinafiletto tonno alla calabfichi alla calebresefegato alla riggitanacuzzupacudinulicarpaccio di tonnocapretto al fornocaponataboffe salatebaccala alla cosentinaantipasto calabresealici-marinateagnello alla cosentinaRa-tagliere-mistoMarzalletteFrittole


culturatradizione

La Calabria è una terra di antichissima civiltà mediterranea ed è il luogo da cui deriva il nome ITALIA

Italia, infatti è stato per lungo tempo il nome della sola Calabria in onore in onore al re Italo.

Segni visibili importanti dei Romani, dei Goti Longobardi, dei Bizantini, degli Svevi, degli Angioini e degli Aragonesi rimbombano ancora in modo tangibile nel patrimonio artistico- culturale della regione, che si è rivelata nel corso dei secoli un “ponte” per le diverse culture, terra di passaggio esposta ad invasioni, dominazioni ed assalti.

E l’identità dei calabresi nasce proprio dalla combinazione delle tante Calabrie che si sono succedute nel corso della storia, dai condizionamenti di una particolare geografia, dall’intrecciarsi delle rappresentazioni elaborate dai suoi abitanti con quelle di chi l’ha attraversata, dal sovrapporsi continuo di mito e realtà.

Pittura, scultura, bassorilievi, opere d’arte testimoniano lo splendore e l’incanto di una civiltà viva da sempre.

Dalla maestosità dei Bronzi di Riace, ormai famosi in tutto il mondo, alle tele dell’artista Mattia Preti e più recentemente alle opere contemporanee di Umberto Boccioni e Mimmo Rotella, la Calabria è in grado di offrire al turista, all’appassionato di Arte ma anche allo studente più esigente, un vastissimo itinerario artistico unico nel suo genere, che si intreccia con la tradizione artigianale ancora viva e palpitante.

Dalla ceramica, agli oggetti di rame, dalla scultura in legno ai filati, la Calabria è capace di sbalordire per la ricchezza e la fantasiosa ricerca di una cultura di grande pregio e di un’arte senza tempo.

 (fonti: turiscalabria.it | wikipedia.org); (foto: Archivio Mirus Italia)

 

calabria-cultora-storia-tradizionecalabria-cultora-storia-tradizione-9calabria-cultora-storia-tradizione-8calabria-cultora-storia-tradizione-7calabria-cultora-storia-tradizione-6calabria-cultora-storia-tradizione-5calabria-cultora-storia-tradizione-4calabria-cultora-storia-tradizione-35calabria-cultora-storia-tradizione-34calabria-cultora-storia-tradizione-33calabria-cultora-storia-tradizione-32calabria-cultora-storia-tradizione-31calabria-cultora-storia-tradizione-30calabria-cultora-storia-tradizione-3calabria-cultora-storia-tradizione-29calabria-cultora-storia-tradizione-28calabria-cultora-storia-tradizione-27calabria-cultora-storia-tradizione-26calabria-cultora-storia-tradizione-25calabria-cultora-storia-tradizione-24calabria-cultora-storia-tradizione-23calabria-cultora-storia-tradizione-22calabria-cultora-storia-tradizione-21calabria-cultora-storia-tradizione-20calabria-cultora-storia-tradizione-2calabria-cultora-storia-tradizione-19calabria-cultora-storia-tradizione-18calabria-cultora-storia-tradizione-17calabria-cultora-storia-tradizione-16calabria-cultora-storia-tradizione-15calabria-cultora-storia-tradizione-14calabria-cultora-storia-tradizione-13calabria-cultora-storia-tradizione-12calabria-cultora-storia-tradizione-11calabria-cultora-storia-tradizione-10bronzi-di-riace


mosmap

Video Gallery

youtube-channel

Consulenza

consulenza

Contattaci

contattaci